Home page Judo Treviso


Torna alla home page
Vedi le news
Vedi gli orari dei corsi
Vedi gli approfondimenti sul judo
Vedi la composizione del consiglio direttivo
Vedi le foto e i video
Vedi i link
Entra nell'area riservata

Home        

5 Agosto2014

Judo, un ponte tra Treviso e il Sol Levante

A pochi giorni dall'inizio ufficiale della nuova stagione sportiva del Judo Treviso, atleti e dirigenti, per il secondo anno consecutivo, sono stati protagonisti del gemellaggio culturale con la cittadina giapponese di Ichinomiya. Nato grazie al judo quando lo scorso anno le forti atlete della squadra femminile della scuola media superiore Taisei, in tour europeo, fecero tappa proprio presso la sede di viale Montegrappa, il gemellaggio sportivo si è trasformato in un'amicizia con ben più salde e profonde radici. Ben 19 studenti e 6 professori hanno infatti raggiunto Treviso scegliendo anche quest'anno la marca trevigiana come vacanza studio e il Judo Treviso, con i suoi ragazzi, quale contatto per incentivare lo scambio di esperienze tra culture diverse. Il pomeriggio insieme trascorso presso l'hotel Carlton è volato tra giochi, canti e scambio di doni con la promessa e la speranza da parte nostra di avere la possibilità di ricambiare al più presto la cortesia della visita.


Luglio
Che dire..un amico, una vera e propria colonna della nostra palestra ci lascia prematuramente..Paolo amava volare e proprio il volo gli è stato fatale..lo ricordiamo qua con un immagine che lui stesso era solito inviarci dopo un'avventura. Ciao Paolo riposa in pace e vola libero!!!


14, 15 Giugno 2014
Caorle-Corso di Aggiornamento Insegnanti Tecnici

Qualcuno quest'anno "brucia", ma lo zoccolo duro c'è e anche per quest'anno lo staff è aggiornato!


Aggiornamento del 28/07/2014

Oggi 5 Settembre provo a ricordarmi cosa era accaduto nei mesi scorsi...in effetti sono un po' in ritardo, ma meglio tardi che mai!!!

14, 15 Giugno 2014
Catania-Gp Cadetti Juniores

Di questa trasferta conservo un buon ricordo. Luisa e Davide fanno il botto e salgono sul gradino più alto del podio. Un successone per entrambi, ma se Luisa qualcosa del genere lo aveva già fatto, per Davide è la prima volta. Per lui anche ben 18 punti utili al conseguimento della cintura nera, ora veramente vicina vicina. Un po' meno bene i cadetti. Terzo a fatica Vittorio, gran gara, ma niente medaglia per Giacomo, ancora buio per Sara...poi a Lipari 2 giorni di relax e judo...andiamo avanti...due righe vanno anche dedicate alla mia organizzazione...PERFETTA ahahahahaah!!!


5 Giugno 2014
Cerimonia della Consegna delle Cinture

Il tradizionale momento del passaggio di grado quest'anno si svolge sotto il suggestivo scenario della Loggia..ci siamo tutti, ma prooooprio tutti e in effetti siamo un po' strettini..ma cosa importa il risultato finale è ancora una volta positivo e tutti noi ce ne andiamo soddisfatti e felici..figuratevi i bambini..


Aggiornamento del 05/06/2014

...beh anche qui non avevo scritto niente..e francamente dopo due mesi è dura...

1 Giugno 2014
Follonica-Coppa Italia

...ecco forse solo della Coppa Italia ricordo qualcosa. Luisa fa una gara vera e prende le botte..beh bene dai servono anche quelle, e la sua espressione corruciata del dopo gara, mi fa capire che la lezione se non altro è stata ascoltata... e speriamo anche capita...per lei comunque la consolazione è la promozione a secondo dan, un traguardo davvero eccezionale vista l'età e certamente un giusto riconoscimento alla dedizione e all'impegno che a parte qualche adolescenziale sbavatura non mancano mai....


25 Maggio 2014
Mestre-2° Trofeo Città di Mestre (MEM. A.ROSSATO)

Sempre protagonista il Judo Treviso nel secondo Trofeo Città di Mestre intitolato alla memoria di Andrea Rossato, giovane judoka prematuramente scomparso. Dei sette in gara ben 5 sono saliti sul podio con il doppio oro di Alessandro Vidorin, e di Tatiana Mocanova, il doppio argento di Emanuele e Gioia e il bronzo di Marco. Una bella gara che ha evidenziato ancora una volta le buone doti dei nostri giovanissimi, già capaci di ottenere importanti successi.


18 Maggio 2014
Cittadella-Trofeo Città Murata

Judo Treviso in evidenza nel difficile Trofeo Internazionale "Città Murata" di Cittadella, tappa obbligata del Gran Premio Veneto, quest'anno impreziosito dalla presenza di oltre ottanta club per oltre 600 atleti. Erano ben quindici i nostri portacolori, una vera e propria corazzata che ha fatto del nostro sodalizio una delle rappresentative più numerose. A fine giornata a brillare sono state le medaglie di Alessandro vincitore della categoria a 60Kg under 15, ma anche il bronzo di Gioia 40 Kg sempre under 15. Tutti sul podio gli under 18. Medaglia d'oro per Vittorio 46 Kg, argento per Sara 70 Kg e bronzo per Giacomo 50 kg. Ha chiuso la pioggia di medaglie la solita Luisa 63 Kg il cui bronzo la spinge, a passo spedito, nonostante la giovanissima età, verso la cintura nera secondo dan.




Aggiornamento del 13/05/2014

Tempestivi come non lo siamo stati mai!!!

11 Maggio 2014
L'Aquila-Città de L'Aquila (Trofeo Italia)

Al primo appuntamento importante per gli under 15 a L'Aquila partecipano in 5. Tatiana è beata tra gli uomini, con lei Marco, Vittorio, Kevin e il navigato Alberto. Se per i primi 4 l'impegno è piuttosto proibitivo, Alberto dimostra di essere tra i migliori, peccato per l'infortunio in finale per il bronzo che oltre a negargli la gioia del podio, lo terrà fermo una trentina di giorni, cose che succedono!!!!


9 Maggio 2014
ASD Judo Treviso

Da sempre partecipiamo, condividiamo, ci siamo.... e proprio grazie a questa nostra indole stringiamo amicizie bellissime. A Natale a Bardonecchia avevamo conosciuto un Maestro francese Hassene Djimili, già atleta di valore internazionale. Venerdì è venuto a trovarci con tutto il suo simpaticissimo gruppo. Dopo le atlete giapponesi di Ichinomia anche questo gemellaggio non lo dimenticheremo. Grazie



Aggiornamento del 08/05/2014

3 Maggio 2014
Sacile (PN)-Qualificazioni Coppa Italia

Tutto come previsto alle qualificazioni di Coppa Italia. Fuori uso Francesco e fuori uso Riccardo, Luisa, che non vuole perdere nemmeno questa occasione, è ancora da sola a difendere i colori della nostra squadra, anzi no! Con lei anche Davide che all'ultimo si unisce, anche se fuori peso. Luisa perde solo, e in modo discutibile, la finale, ma il suo judo necessita di essere esercitato, mentre Davide mette nel sacco altri punticini utli alla cintura nera, ma non centra la qualificazione. Peccato ma bene!!!


1 Maggio 2014
Dosson di Casier (TV)-Criterium di Primavera-Cicuito Provinciale Libertas(...per i 55 anni del Judo Treviso)

Quello che organizziamo noi è sempre un successo...perchè? Perchè siamo una squadra ecco perchè. Bravi tutti e bravi anche i mini atleti. Un grazie anche a tutti quei Maestri che pur essendo il 1 Maggio hanno portato i loro bambini a festeggiare i nostri 55 anni, e peccato per chi il judo non lo interpreta così!!!



27 Aprile 2014
Onigo di Pederobba (TV)-34° Trofeo di Pederobba (GPV)

A Pederobba è festival di medaglie. Gara che fa bene allo spirito, gara divertente tranne che per qualcuno. Non tutte le ciambelle riescono con il buco è vero, ma speriamo che di buchi non se ne creino troppi altrimenti si va a fondo!!!



27 Aprile 2014
Lignano Sabbiadoro (UD)-European Cup Juniores

Ci sono gare e gare e la tappa italiana di coppa europa juniores è davvero uno spettacolo. Il livello è altissimo e la partecipazione di così tante nazionali giovanili ne è la conferma. Luisa è l'unica italiana a vincere un incontro a 63 kg, per farlo non disputa un match bellissimo, ma efficace per superare la campionessa juniores belga...magrissima consolazione che speriamo serva comunque alla sua crescita.


20 Aprile 2014
Mions (LIONE-FRANCIA)-15ème Tournoi International de la ville de Mions

E cosa scrivo di Mions...CI SIAMO DIVERTITI...ecco tutto qua. La gara non è andata benissimo e certamente poteva andare meglio, ma i nostri U15 tengono botta. Noi ci siamo e loro anche e siamo certi che questo nostro lavoro prima o poi darà i suoi frutti, se son rose fioriranno intanto facciamo del judo una festa!


Aggiornamento del 15/04/2014

Fine settimana piuttosto drammatico direi quello che ci ha visti protagonisti su più fronti in questo weekend di metà Aprile..Francesco in primis felice come una "PASQUA", abbandonata la macchina telecomandata con motore a scoppio, decolla come un F35 sul nuovo giocattolo, uno skateboard di livello tutto decorato, e pur esibendosi in una perfetta migi mae mawari ukemi si spezza la clavicola in tre parti...considerato che vicino casa passa il fiume Sile e che già manifesta intenzioni bellicose per quest'estate, ci domandiamo, anzi Cri si domanda...quale altro diabolico hobby si inventerà?..Ricky in piena fase agonistica, partecipa, dopo Castelfranco Emilia, anche al 38° Trofeo città di Pordenone..per lui rovinosa caduta e probabile sublussazione della clavicola (speriamo nulla di più grave)..e anche per lui un bello stop forzato, infine Luisa che al secondo incontro fa crack sul piede..stoica continua, ma a vedere il colore e il gonfiore, mi sa che anche in questo caso ci vorrà un po' di riposo..insomma credo proprio che la Coppa Italia non ci vedrà protagonisti quest'anno :-(

12 e 13 Aprile 2014
Genova-26° Trofeo Città di Colombo (2° prova GP Cad/Jun)

Lunedì giorno di commenti...cosa ci lascia la seconda tappa del GP cadetti e junior di Genova?..Beh..CE LO SPIEGANO LE FOTO:....una visita istruttiva all'acquario, una propensione spiccata verso l'apparire piuttosto che all'essere, per qno un lavoro (il lavavetri)..anche un dito/piede scassato, 2 finaline perse, molta follia adolescenziale, la consapevolezza che c'è molto da fare...SPERIAMO UN PO' DI ESPERIENZA IN PIU', ma doveva essere così anche per le gare passate e invece molti errori sono stati ripetuti...comunque alla fine, smaltita la delusione, c'eravamo anche noi, anche se ci siamo fatti vedere poco sul tatami....MOLTO DI PIù SUI SOCIAL NETWORK! :-)


13 Aprile 2014
Pordenone-38° Trofeo Città di Pordenone

Basta leggere sopra..In gara c'era il solo Ricky. Ma partito bene ha dovuto fermarsi vittima di un fastidioso infortunio..speriamo bene!

6 Aprile 2014
Montebelluna(TV)-2° Trofeo Città di Montebelluna

A Montebelluna facciamo notte. Così possiamo riassumere la gara di questa Domenica. Per fortuna praticamente giochiamo in casa, perchè la formula promozionale che permette a tutti di disputare almeno 2 incontri, decisa per la gara organizzata dal sempre bravissimo M° Pizzolon, dilata i tempi in maniera incontrollabile. Questa è l'unica nota stonata, per il resto è la solita routine. Gli esordienti, praticamente tutti presenti, disputano, chi più chi meno, buone prestazioni, ma per loro ciò che conta è l'esserci. Qualcosa di più ci si aspetta da qualcuno, ma vabbè ripeto la cosa importante è l'esperienza. Dei cadetti in gara ci sono solo Sara, che passeggia, e Giacomo, che come fa ultimamente non si esprime al meglio quando teme l'avversario, e si deve accontentare della terza piazza anche quando può tranquillamente salire più in alto.


6 Aprile 2014
Castelfranco Emilia-42° Trofeo di Castelfranco Emilia

Ricky ha voglia di far gare e a Castelfranco Emilia lo dimostra con un bel 1° posto.

5 Aprile 2014
Tarcento(UD)-11° Old Teacher's Trophy

Ancora una buona esperienza per Mario, il notro inossidabile Master..per lui il tutto coincide con un po' di delusione, per noi con tanto rispetto!!!

1 Aprile 2014
55° anno dalla fondazione del ASD Judo Treviso

Veloce anticipazione della festa del 1° Maggio che celebrerà i 55 anni della nostra Associazione. Il M° De Carlo com'è sua abitudine nel giorno del compleanno ha tagliato la torta celebrativa di un traguardo davvero invidiabile. Con lui tanti bambini e tutto il gruppo agonistico e amatoriale.

AUGURI JUDO TREVISO


30 Marzo 2014
Fidenza(PR)-Campionato Italiano Juniores

Peccato, peccato, un de ashi potentissimo stronca le velleità di Luisa in questi suoi primi Campionati Juniores. Peccato perchè l'incontro che chiude la sua gara era praticamente vinto, anche se in verità fino a là Luisa non era stata strepitosa. In questo periodo lei lotta più con le sue paure e con le sue insicurezze più che con le avversarie..ma vabbè se vede che "a deve cresar" (il mio dialetto temo che lasci a desiderare) :-)


Aggiornamento del 24/03/2014

23 Marzo 2014
Tolmezzo (UD)-32° Trofeo Città di Tolmezzo

E venne anche il giorno di Tolmezzo. Con cadetti, junior, senior e IL SOTTOSCRITTO a riposo, il weekend è tutto degli esordienti, e il compito di stimolare loro ad affrontare con impegno ed entusiasmo il percorso sportivo agonistico è affidato a Stefano. Non facile questa missione, anzi direi sempre più complicato far passare a loro, ma soprattutto alle famiglie, il messaggio che l'attività agonistica è si un impegno, ma un impegno che migliora, che fa crescere, che matura, che arrichisce ...e quant'altro. E' certamente anche vero che tutto ciò non è una "conditio sine qua non", per cui "avanti Savoia", perseveriamo nel nostro lavoro e accogliamo quanto ci viene dato...ma che sofferenza vedere tanti bambini e tantissime bambine perdersi prima ancora di provare. Ieri intanto come ha scritto Stefano qualche medaglia e un po' di botte, ma bene come sempre...chi ha vinto speriamo non si adagi e chi ha perso speriamo migliori....e già pensiamo alla prossima.


Aggiornamento del 20/03/2014

15 e 16 Marzo 2014
Terni-22° Trofeo Yamashita di Giano dell'Umbria-GP Junior/Senior

Tutto bene anche a Terni, anzi benissimo se consideriamo, oltre al risultato sportivo, anche il fatto che siamo capitati in un bel albergo, che l'atmosfera era davvero primaverile, i panini alla porchetta, e che ci siamo concessi pure una gita alle cascate delle Marmore. Sabato era la giornata principale con la seconda tappa del GP Junior/Senior. Per noi in gara Ricky e Luisa. Il primo parte alla grande, per poi arenarsi ai quarti, alla fine il settimo posto è la cosa più giusta, a Ricky serve un salto di qualità che richiede un'applicazione in termini di dedizione e atteggiamento non da poco (e per un ragazzo della sua età e con i suoi impegni non è semplicissimo). Ci pensa poi iron Luisa a portare a casa la medaglia. La sua dedizione e il lavoro umile sono la chiave dei suoi buoni risultati, confermati anche Sabato da una gara ben combattuta, con la sola sbavatura della semifinale (solito atteggiamento di sudditanza psicologica contro un'avversaria quotata, solito tiro all'indietro non difeso). Però ripeto a dispetto "della sua faccia da ragazzina", come hanno sottolineato le avversarie, si è visto molto di buono...la lotta sulle prese, qualche tiro nuovo e cercato...la strada è lunga, ma la si sta percorrendo. Chiuso il capitolo "anziani" si apre quello dei cadetti, recuperati in serata alla stazione di Orvieto, merito loro essere arrivati da soli in Umbria viaggiando nel pomeriggio per non perdere scuola. La gara Domenica a dire il vero non è gran cosa. Vittorio è decisamente superiore e vince senza grossi patemi d'animo, per Sara c'è una sola avversaria, però è sempre la stessa che già l'ha messa sotto ai Campionati Italiani e a Vittorio Veneto. Questa volta però vince Sara offrendo una prova di carattere, speriamo che prenda fiducia. Giacomo è il solo a dover contendere il podio ad una quindicina di avversari. Lui ci fa vedere tante belle cose e qualche passaggio a vuoto. Il bronzo glielo rubano, ma va bene così. Poi come detto paninazzo e gita...UNA BELLA GIORNATA SERENA E CALDA!


Aggiornamento del 10/03/2014

9 Marzo 2014
Bassano del Grappa (VI)-26° Trofeo Città di Bassano-CAMPIONATO REG VENETO

Finalmente una Domenica felice ricca di soddisfazioni e medaglie. Non poteva essere diversamente, del resto il lavoro paga sempre. Alla fine sono 12 le medaglie, con 18 atleti in gara, delle quali ben 7 brillano del metallo più prezioso. Grazie ai nostri Campioni Regionali (2 esordienti, tutti i cadetti, e tutti gli juniores in campo), e grazie anche ai tanti argenti e bronzi la squadra sale sul terzo gradino del podio, non facendo altro che confermare LO STREPITOSO RISULTATO DEL 2013 CHE CI VEDE NON SOLO TERZA FORZA DEL VENETO, MA 34° IN ITALIA. Bravi tutti.


8 Marzo 2014
Bassano del Grappa (VI)-Qualificazioni Campionati Italiano Juniores

Una gara decisamente drammatica per qualità e numero di atleti. La federazione dovrebbe porsi assolutamente dei quesiti, perchè una qualificazione così è davvero demotivante. Per noi non c'è molta tensione agonistica, Luisa è qualificata di diritto, Davide ci prova, ma senza pretese, del resto la sua decisione di ridiscendere in pista è ancora troppo recente per garantire a lui la dovuta esperienza. Infatti pur vendendo cara la pelle Davide è terzo, ma non ce la fa, vista la scarsa partecipazione, a qualificarsi è solo il primo, peccato perchè il giorno dopo con gli stessi avversari è proprio Davide a salire sul gradino più alto del podio nel campionato regionale.

1-2 Marzo 2014
Vittorio Veneto (TV)-23° Trofeo Internaionale Città di Vittorio Veneto

E' sempre uno spettacolo il colpo d'occhio dello Zoppas Arena con i suoi 8 tatami dedicati a quello che a buon diritto si può definire il più grosso trofeo in Italia. Ma questa 23° edizione soffre forse un po' della crisi e registra meno compagini straniere degli anni scorsi. Nulla di preoccupante la gara è di ottimo livello. Apre Mario che fa il suo esordio tra i Master. Grande performance la sua. Poi è il turno del GP junior-senior con Ricky, Alberto, Francesco e Luisa. Sabato sarà avaro di soddisfazioni, come lo sarà la gara dei cadetti Domenica, per fortuna ci penseranno poi gli esordienti Alberto e Alessandro a scrivere il nostro nome nel medagliere.
A questo indirizzo potete trovare un po' di foto https://www.dropbox.com/sh/z99ff7v4nijnl9w/JFI3hmg7Cb


23 Febbraio 2014
Lido di Ostia (Roma)-Campionato Italiano Cadetti

Al primo anno non ci si può certo aspettare poi molto, e infatti alla fine portiamo a casa un misero bottino di 2 incontri vinti, uno a testa per Tatiana e Laura. Sara, vicecampionessa esordiente a Dicembre, si schianta contro il primo ostacolo, senza avere l'opportunità di rifarsi nei recuperi. Per la generazione "io non ce la faccio, io non riesco...e se devo essere impietoso quella del...io appaio dunque sono!!!" è tutto qua..speriamo almeno che sia stata un'ESPERIENZA UTILE...intendo il viaggio "two balls" con il sottoscritto in macchina in versione coiffeur (ovvero a lavar loro il capo) ahahahah :-)
PS...La foto è stata scattata all'andata ahahaha!!!


23 Febbraio 2014
Vittorio Veneto (TV)-Criterium prov

Ai criterium noi non manchiamo mai!!! w il JUDO


Aggiornamento del 21/02/2014

Questa introduzione la vorrei intitolare "Un bell'esempio", contriariamente a quanto invece per me rappresenta il brutto che sempre di più mi tocca vedere in questo ambiente e quando partecipo alle varie manifestazioni. Eh già non bastavano i "carabinieri" (intesi come guardie con le quali dialogare è un impresa) del tatami, i nuovi jigoro kano che si vedono in giro e i sbruffoncelli vari (perchè l'educazione sta diventando un optional costoso), oggi i palazzetti sono affollati sempre più da genitori a bordo materassina in cintura nera e magari anche in piena "aspirazione" da allenatori. Che peccato mandare in v... così un percorso, che per qualcuno rappresenta una scelta, se non una professione\passione oggetto di anni studio, pratica e aggiornamento. Eh già e vai con le cinture nere regalate per uno scambio di piaceri (e poi magari bisogna assistere a bocciature agli esami di ragazzi che praticano fin da bambini, con, per carità, palesi imperfezioni (ma non tutti possono essere motoriamente eccellenti), e comunque arrivati al coronamento di un percorso.... e perchè? perchè non piace il loro approccio alla tecnica.....!!!!!), e vai, ancora peggio, con i titoli di aspirante allenatore a casaccio, in modo che tutti possano credere di poter capirci qualcosa di questa disciplina, senza magari nemmeno sapere come si annoda la cintura, almeno da quanto si evince osservando i loro allievi. Pino (Maddaloni) a Settembre a margine dell'esame per la qualifica di Maestro mi ha detto: "Alessà guarda che roba intorno a noi ... che te fanno a fa l'esame a fare ...vai promosso solo perchè non c'hai la pancia ... questi dovrebbero essere i Maestri del futuro ... ma il judo va vissuto sul tatami, non a tavola ... il judo va praticato, non chiacchierato".
EBBENE mi sento di dire che anche noi abbiamo avuto momenti bui, ma oggi abbiamo un esempio di quelli di cui bisogna parlare, un papà che non interferisce (è una rarità), che anzi si è interessato, ha voluto indossare il judogi, che ha deciso di bruciare le tappe, ma senza arruffianarsi tizio caio e sempronio per avere la cintura nera, ma allenandosi come un drago (MOLTO DI PIU' DI TANTI RAGAZZI), non ha mai chiesto una cintura in più di quella che ogni anno dopo l'esame gli abbiamo concesso, e oggi ha chiesto di fare una gara, per mettersi alla prova. Grande Mario in bocca al lupo per Vittorio Veneto io sarò là con te. E Speriamo che altri che pur senza merito dispensano consigli e abbracci seguano il tuo BELL'ESEMPIO.

8 e 9 Febbraio 2014
Olmi (TV)-Qualificazioni Cadetti e Criterium

Febbre a 40 e un po' di immaturità costringono Vittorio e Giacomo a fermarsi ad un passo dal traguardo, un vero peccato! Passano invece le ragazze, ma anche la loro è una gara sottotono. Si sapeva che questa è un annata di lavoro duro e poche soddisfazioni, staremo a vedere Domenica 23 alle finali di Ostia cosa succederà, intanto alleniamoci. Discorso diverso invece per i più piccini sempre in festa e numerosi al Criterium. Anche per loro il secondo appuntamento sarà Domenica 23.


Aggiornamento del 27/01/2014

E vabbè è la storia di ogni volta star dietro a sto sito non è banale. Non aggiungo altro e ci riprovo, intanto ecco in un'unico colpo tutto quello che è capitato dall'ultima volta.

25 e 26 Gennaio 2014
Lignano (UD)-19° Trofeo Alpe Adria (GP Cad e Jun)

A Lignano non si scherza. L'esordio ufficiale nelle nuove classi d'età, in competizioni di livello, è piuttosto deludente per tutti, fatta eccezione per il solo Giacomo. Vittorio non va oltre la comparsata, Sara evidenzia limiti importanti, per Tatiana vedi sopra, Giacomo come detto è il solo a vendere cara la pelle e alla fine per lui sarà un settimo posto utile per la ranking list, Luisa ha ancora la testa alla festa del giorno precedente. Così non va! Rimbocchiamoci le maniche e mettiamoci a lavorare.


19 Gennaio 2014
Lavis (TN)-Torneo Città di Lavis

Poco più di una gita a Lavis. Gara carina e facile da raggiungere. Livello accettabile per essere una gara di inizio anno. Facciamo man bassa di medaglie, ma senza per questo crearci illusioni.


12 Gennaio 2014
Fagagna (UD)-6° Trofeo Shimai

Tradizionale appuntamento per gli esordienti al Trofeo Shimai. Tutto bene e tante medaglie. Unica nota stonata l'incidente stradale che costa qualche botta e tanti danni ad Alberto e fam. Vabbè cose che capitano, per fortuna nulla di grave.


dal 26 al 29 Dicembre 2013
Bardonecchia (TO)-Natale Judo Camp

Convocazione per il sottoscritto e per tutti i vincitori del GPV per uno degli stage più importanti nel panorama "judoistico" nazionale. Solita gran bella esperienza, quest'anno appunto in un Piemonte sotterrato dalla neve. Molto interessanti gli interventi di Urska Zolnir e Ole Bishof, entrambi campioni olimpici e oggi Maestri. Dei nostri erano presenti Luisa, Sara, Alberto e Vittorio.


Gare Sociali, Pranzo e Premiazioni
Sono sempre un successo i nostri appuntamenti di fine anno. Gran festa e tanti auguri. Evviva il JUDO TREVISO.


PAAF 2014
E' uscito il Programma dell'Attività Federale 2014. Per comprenderne i contenuti serve "na laurea!!!". Cercatelo su www.fijlkam.it e buona lettura.

Ci lascia il Presidente Matteo Pellicone
Triste notizia è la scomparsa del Presidente federale Dott. Matteo Pellicone. Il Judo Treviso si unisce al dolore dei famigliari porgendo loro le più sentite condoglianze.

8 Dicembre 2013
Lignano (UD)-Campionati Italiani a Squadre

Luisa in prestito agli amici di Mestre fa il colpaccio e porta a casa la sua terza medaglia nazionale. La gara appare quasi squilibrata tanto più forte risulta lo squadrone mestrino rispetto alle avversarie. Non solo Luisa, ma anche un'atleta di Riese rinforza ulteriormente le fila della squadra, già forte di suo, allenata da Michele Pasini (ex atleta del judo treviso tra i più titolati), e non ce n'è proprio per nessuno. Bravissime!


Cerimonia di consegna della Stella D'Oro al Merito Sportivo
Ennesimo premio, ennesimo riconoscimento alle soglie del 55° anno di vita. Che soddisfazione incredibile per il Maestro dei Maestri e per tutti noi!!!!


30 Novembre e 1 Dicembre 2013
Lido di Ostia (Roma)-Campionati Italiani Es B

...e sono a raccontare di un nuovo successo, di una nuova affermazione, ma anche di una bella trasferta, come tante vissute con questo gruppo e con chi oggi non era con loro, ma le altre volte si!. Scrivo dopo tanto tempo, ma ricordi come questi rimarranno sempre vivi. Dei ragazzi portati ad Ostia quest'anno, del resto, ho anche nitidi ricordi di loro da piccolissimi, e potrei scrivere con dovizia di particolari anche di quei tempi. Con questo Campionato Italiano infatti si chiude al meglio un capitolo iniziato tanti anni fa, ed è la migliore conclusione che ci potevamo aspettare a quello che è stato un progetto tecnico didattico, al nostro lavoro di gruppo, è una positiva conclusione del primo schema del gioco, che ci conforta in quello che sarà l'inizio del secondo. Sara è stata bravissima laureandosi vicecampionessa italiana, coriacea e determinata fino alla finale, ma anche gli altri hanno dato il meglio di loro e questo è l'aspetto che più ci rende orgogliosi, perchè l'impressione è che il futuro sarà in grado di offrirci ancora molto.



23 e 24 Novembre 2013
Treviso-Trofeo Città di Treviso

TROFEO CITTA' DI TREVISO 2013
Classifica finale per Società

Clicca per ingrandire

GRAZIE A TUTTI..PER NOI E' STATO UN SUCCESSO, ED IL MERITO E' STATO NOSTRO, MA ANCHE DELLE OLTRE 70 ASSOCIAZIONI E DEI LORO OLTRE 600 ATLETI. GRAZIE DAVVERO!!! E AL PROSSIMO ANNO!!!

TABELLONI E RISULTATI DI SABATO 23 NOVEMBRE

SENIOR MASCHILI
KG60 KG66 KG73 KG81 KG90 KG+90

SENIOR FEMMINILI
KG48 KG52 KG57 KG63 KG70 KG+70

JUNIOR MASCHILI
KG60 KG66 KG73 KG81 KG90 KG+90

JUNIOR FEMMINILI
KG48 KG52 KG57 KG63 KG70 KG+70

TABELLONI E RISULTATI DI DOMENICA 24 NOVEMBRE

ESORDIENTI A MASCHILI
KG36 KG40 KG45 KG50 KG55 KG60 KG66 KG+66

ESORDIENTI A FEMMINILI
KG36 KG40 KG44 KG48 KG52 KG57 KG63 KG+63

ESORDIENTI B MASCHILI
KG40 KG45 KG50 KG55 KG60 KG66 KG73 KG+73

ESORDIENTI B FEMMINILI
KG40 KG44 KG48 KG52 KG57 KG63 KG70 KG+70

CADETTI MASCHILI
KG46 KG50 KG55 KG60 KG66 KG73 KG81 KG90 KG+90

CADETTI FEMMINILI
KG40 KG44 KG48 KG52 KG57 KG63 KG70 KG+70


Aggiornamento del 13/11/2013

10 Novembre 2013
Montebelluna (TV)-Qualificazioni Campionati Italiani es b

Fenomenale successo dei giovanissimi under 14 che forti dell'esperienza maturata durante l'anno nei diversi Trofei Italia disputati, viaggiando da nord a sud senza tirarsi mai indietro, conquistano praticamenti tutti il pass per Ostia dove a fine mese contenderanno ai loro pari età il titolo nazionale....segue


9 Novembre 2013
Montebelluna (TV)-Esami di dan

Sono ben 4 le nuove cinture nere....segue


3 Novembre 2013
Bergamo-Trofeo Sankaku (Trofeo Italia es b)

Non manchiamo nemmeno alla penultima tappa del Trofeo Italia....segue


26 Ottobre 2013
Lido di Ostia (Roma)-Coppa Italia

Grande prova di Francesco in Coppa Italia....segue


Aggiornamento del 24/10/2013

20 Ottobre 2013
Onigo di Pederobba (TV)-10° Mem. C. Trinca

Ancora una giornata di festa e successi..Di scena al 10° Mem Trinca le Squadre Esb ed Esa. Il primo successo è quello di riuscire a schierare delle squadre praticamente senza prestiti, il secondo quello di poter prestare ben tre atlete agli amici/avversari, il terzo matura sul tatami. Gli es b vincono sei incontri su sei con punteggi che non lasciano spazio a commento alcuno (per quattro volte 5 a 0 e per due volte 4 a 1, in pratica cedendo due volte su 30 incontri individuali disputati). Anche gli es a perdono solo due match, ma avendo un buco a 45 kg questo costa loro il primo posto dovendosi così accontentare dell'argento. Brave anche Luisa, che vince combattendo con un braccio solo, Sara e Tatiana. Alla fine Tatiana e Luisa trascineranno sul gradino più alto del podio la loro squadra, mentre Sara contribuirà al terzo posto della sua...ANCORA UNA VOLTA W IL JUDO TREVISO!


Notizia fresca fresca Il JUDO TREVISO è stato insignito dal CONI della medaglia d'oro al merito sportivo. Che dire di più!

Stefano e Alessandro MAESTRI di Judo
Ok è ufficiale Stefano Antoniazzi ed Alessandro Esposito avendo superato brillantemente il LXXXVIII Corso Nazionale Maestri di Judo hanno ottenuto l'ambito titolo di MAESTRO. Passo in prima persona per dire che non mi dilungherò in considerazioni già espresse su altre piattaforme, ma mi limiterò a complimentarmi con Stefano, che di noi tutti è certamente colui che "ne sa di più" e che più di me certamente ha meritato questo riconoscimento, e farò un bel copia incolla invece di quello che è stato il mio pensiero, al mio ritorno quando tutti hanno voluto festeggiarci in anticipo. Vi propongo però una lettura (cliccateci sopra per aprire il link) tratta dal Corriere della Sera, che definisco "sofisticata" ad uso e consumo di chi vorrà dilettarsi..a me è piaciuta, mi sono immedesimato, condividendone il contenuto.

Non solo Maestri comunque, anche Gianluca Fantin ha iniziato il suo percorso, e lui, in sede regionale, ha ottenuto il titolo di Aspirante Allenatore...complimenti quindi.

...non nascondo di andarne fiero, E NON POSSO FAR ALTRO CHE RINGRAZIARE TUTTI PER LA BELLA SORPRESA...anche se un po' ...passatemi il termine "mi tocco" perchè i risultati non sono noti ahahahaha...e comunque ribadisco che il merito è condiviso con tutti coloro che in questi anni mi hanno permesso di percorrere questa strada sostenendomi...un po' come accade quando un atleta raggiunge un traguardo, il merito è principalmente suo, ma anche un po' di chi lo allena...i miei allenatori sono stati i miei compagni, tutti i ragazzi, i loro genitori e tutti i "dirigenti" che si sono succeduti negli anni al mio fianco con il MAESTRO (quello vero intendo) in testa...sono di parte, ma la nostra è proprio una grande società in questo senso e vado orgoglioso del mio percorso e del fatto che come me in tanti abbiano deciso di intraprenderne uno, chi nell'agonismo, chi nei quadri tecnici, chi nella dirigenza...oggi abbiamo un bravo Presidente, un signor Consiglio, ottimi atleti, ben 11 tecnici e tanti bambini...è un momento davvero felice...che ritengo di aver contribuito a creare nei 14 anni recenti...MA NON SONO ANCORA STANCO per cui attendo sereno i risultati e che sia quel che sia ahahahaah GRAZIE!!!!!!


Aggiornamento del 18/10/2013

Non è stato facile ma alla fine ci sono riuscito ad inserire il video della splendida giornata che sostanzialmente ha dato il via alla stagione 2013-2014. E' passato poco più di un mese da quel giorno, ma ne sono già capitate di tutti i colori. Come al solito andiamo a ritroso..partendo da...

JUDO TREVISO...GENTE ATTIVA!!!

Domenica 13 Ottobre 2013
Doppio impegno di grande rilievo per tutti i ragazzi. Tatiana, Sara, Alberto e Vittorio erano chiamati in quel di Lugo, in provincia di Ravenna, per l'ennesima tappa del "Trofeo Italia", mentre Laura, Tatiana (piccola), Gioia, Ale, Emanuele, Kevin, Marco, Vittorio 2 dovevano rappresentare i nostri colori a Capodistria in quello che è diventato un nostro appuntamento fisso di metà Ottobre. Beh è stata una bella Domenica per tutti, che per noi di Lugo si è conclusa con un'ottima piedina romagnola, una medaglia, un quinto posto e qualche botta, per gli altri con tante medaglie e un'altra divertente avventura da ricordare.

Capodistria (Slovenia)-Pokal Kopra 2013


Lugo (Ravenna)-26° Trofeo Romagna (Trofeo Italia Es B)


Settimana dal 7 al 12 2013
Luisa e Riccardo convocati con la Rappresentativa Regionale per uno stage presso la sede del Gruppo Sportivo della Guardia di Finanza

segue foto e articolo se gli interessati si degnano di condividere con noi la loro esperienza ahahaha

Domenica 6 Ottobre 2013
Montecchio Maggiore (VI)-Qualificazioni Coppa Italia
Nulla da fare per Riccardo che dopo una scia infinita di successi inciampa al primo appuntamento della nuova stagione sportiva..del resto per lui c'era poca preparazione alle spalle o forse dopo il "Cammino di Santiago" di quest'estate una preparazione sbagliata ahahhah...vabbè si rifarà. Sorpresona invece è quella di Francesco che se pur latitante vista la nuova passione per il Cross Gym (lui è uno che non si entusiasma mai) inanella una prestazione convincente a 73 kg e stacca il pass..Bravo Fra, ma adesso almeno allenati un po'! :-)

Domenica 29 Settembre 2013
Spilimbergo-Memorial Tiberi e Città del Mosaico
E' da qualche anno ormai che sostanzialmente la stagione agonistica si apre così. Le indicazioni sono ancora poche perchè dopo l'estate la ruggine non si elimina facilmente. Una cosa da ricordare però c'è ..Luisa che decollooo!!! :-)


8 Settembre 2013
10° Giornata Nazionale dello Sport


ecco il video..dice tutto lui!!



e qualche foto!!!

cinture nere


and keep calm


Aggiornamento del 6/9/2013

6 Settembre 2013
Non mancate Domenica 8 in Piazza dei Signori. Saremo presenti come al solito con tutta la squadra e sarà anche un'ottima occasione per fare una bella foto ricordo tutti insieme. Oltre agli "attuali" anche tutte le cinture nere della storia del Judo Treviso sono invitate ad esserci alle 11.00...ad aspettarli ci sarà il M° De Carlo


29 Agosto 2013
Lignano - Stage Nazionale

Potevamo perderci l'occasione di un allenamento tra i migliori atleti italiani e stranieri, che come tradizione a fine Agosto si ritrovano a Lignano? No davvero. Un plauso particolare va poi a Vittorio che quest'estate non ha mai mollato e dopo lo stage di Cesenatico al quale ha partecipato con Alberto, si è fatto tre giorni anche a Lignano.


27 Agosto 2013
E' un'avvio importante per molti..per chi dovrà sostenere gli esami di 1° dan, ma anche per tutti gi agonisti attesi già a fine mese al tradizionale appuntamento di Spilimbergo..insomma è meglio darci dentro com'è nel nostro stile!


26 Agosto 2013
Al primo giorno già in moltissimi, e se il buon giorno si vede dal mattino...allora speriamo che questa stagione emuli quelle appena passate


2013/2014 DIN DON DAN!!! ADUNATAAAAAAA...SI PARTE!!!





Katana